foto VillaUmbra DSC 0397(UMWEB) – Perugia – L’amministrazione digitale e i linked data. Riflessioni e testimonianze: è il titolo del seminario, al quale interverrà l’assessore regionale alle Riforme P.A. e istituzionali, all’Innovazione e Agenda Digitale, in programma il 15 aprile, dalle ore 9 alle 17, nella sede della scuola Umbra di Amministrazione pubblica di Villa Umbra.

LinkedUmbriaLab è un programma di intervento formativo finalizzato a supportare l'implementazione di un paniere di dati da aprire in formato Linked/Open Data su piattaforma regionale dati.umbria.it, http://dati.umbria.it

L’azione, destinata all’Amministrazione regionale “allargata”: Regione, Agenzie regionali, Enti partecipati, comparto sanitario e amministrazioni locali, Ordine dei Giornalisti, parti sociali e datoriali, è utile ad avviare un processo di gestione degli open e linked data su scala regionale, che comprenda l’adeguamento dei processi lavorativi e delle competenze professionali necessarie al rilascio continuativo e permanente dei dati aperti, con l’obiettivo di condividere, nel lungo periodo, i dati di interesse e pubblica utilità a supporto della creazione di nuovi servizi innovativi per cittadini ed imprese.

L’intervento di formazione, nel suo insieme, comprenderà attività seminariale, un corso di 21 ore realizzato in tre diverse edizioni, dedicato allo sviluppo di competenze specifiche nella gestione degli aspetti giuridici e della strumentazione necessaria per la loro rappresentazione, 10 Laboratori in cui è possibile apprendere tecniche o strumenti specifici sia per adeguare il proprio bagaglio di competenze professionali, sia per definire in forma collaborativa modelli e pratiche di costruzione ed uso di dataset nelle dieci aree tematiche individuate dal progetto, avviando un percorso di co-progettazione e scambio di buone pratiche tra tutte le componenti professionali interessate.

L’aperura dei lavori è di Alberto Naticchioni, Amministratore Unico Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, seguirà l’intervento dell’Assessore della Regione Umbria con delega alle Riforme P.A. e Istituzionali, di Graziano Antonielli, Dirigente Servizio Infrastrutture Tecnologiche e Sistema Informativo Integrato della Giunta Regionale, Andrea Castellani della Regione Umbria, Azzurra Pantella di Umbria Digitale Scarl.

La seconda parte della mattinata sarà dedicata alla spiegazione di come nascono e a cosa servono gli open data e al racconto delle buone prassi. Interverrà Morena Ragone, Responsabile sub-azione 3.8.a POR FESR-FSE Puglia 2014-2020 - Strumenti di ingegneria finanziaria. Esperto giuridico Team RTD Regione Puglia. Docente a contatto Master II Livello congiunto UniBA - PoliBA in Data Science.

Dopo la pausa i lavori riprenderanno alle 14 con una parte dedicata all’uso degli Open Data nell’informazione e nella comunicazione al pubblico. Relatori: Benedetto Ponti, docente di Diritto dell'informazione e della comunicazione, Università degli Studi di Perugia; Maria Morena Ragone.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information