Emanuele Prisco(UNWEB) Approvato l'emendamento al Decreto Liquidità proposto da Emanuele Prisco, deputato umbro di Fratelli d'Italia, che estende a 10 anni (rispetto ai 6 iniziali) i finanziamenti in favore di piccole e medie imprese e di persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni la cui attività è stata danneggiata dall'emergenza Covid-19.

"Si tratta di una misura concreta per il tessuto economico e produttivo caratteristico dell'Umbria, come del resto del Paese - spiega Prisco - che consente a questa ampia platea di soggetti un arco temporale più lungo e più congruo per restituire i prestiti ricevuti, per quella che sarà una delicata e lunga fase di ripresa. A maggior ragione nel territorio umbro e degli altri territori colpiti nel 2016 dai danni diretti e indiretti del sisma".


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information