106459288 2740424742861213 8126507888068813709 oPrima riunione della nuova Commissione Speciale per le riforme statutarie e regolamentari: eletto presidente Daniele Carissimi (Lega); il vicepresidente è Andrea Fora (Patto civico per l'Umbria).

 

(UNWEB) Perugia,  – La Commissione Speciale per le riforme statutarie e regolamentari, riunitasi oggi per la prima volta nella undicesima legislatura, ha eletto a scrutinio segreto quale presidente Daniele Carissimi, con un totale di 11 voti, espressione del numero di consiglieri appartenenti ai gruppi di maggioranza: Lega e FDI. Con 7 voti è stato eletto vicepresidente Andrea Fora, in rappresentanza dei gruppi di minoranza. Gli altri membri della Commissione Statuto sono Fabio Paparelli (PD), Thomas De Luca (M5s), Eleonora Pace (FDI) e Vincenzo Bianconi (gruppo Misto).

Il neoeletto presidente Daniele Carissimi ha illustrato la linea con cui, in maniera collegiale, intende portare avanti il lavoro: “Ho l'ambizione – ha detto - di realizzare una riforma significativa, che sarà ricordata. Doteremo la Regione di strumenti più snelli e più efficaci, serve un rinnovamento per rendere l'attività dell'Assemblea legislativa più proficua. Avrò cura dell'ascolto dei colleghi, degli uffici e di tutti coloro in grado di dare un contributo. Non ci saranno la destra e la sinistra, ma una ricerca di nuove regole per noi e per chi ci sarà in futuro, con una visione unitaria, anche se i numeri premiano la maggioranza. Vorrei arrivare già nel prossimo autunno a una riforma del Regolamento, mentre per quanto riguarda le modifiche statutarie la procedura sarà inevitabilmente più lunga visto che c'è la necessità di una doppia votazione a distanza di 60 giorni”.

La Commissione tornerà a riunirsi martedì prossimo, 14 luglio, per stilare il programma dei lavori.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information