MicheleFioroni(UNWEB) Perugia, – "Rispetto alla situazione dello stabilimento Treofan di Terni è necessario ristabilire immediatamente le condizioni per la ripresa del dialogo tra l'Azienda e le rappresentanze sindacali dei lavoratori.

Lo comunica l'Assessore allo Sviluppo economico della Regione Umbria Michele Fioroni.

"Il crescente livello di tensione a cui stiamo assistendo in queste ore non contribuisce infatti – ha proseguito Fioroni - ad individuare ogni possibile soluzione ad una vertenza che interessa una realtà industriale ed occupazionale di fondamentale importanza per Terni, il polo chimico ternano e l'intera Regione. In questo senso riteniamo essenziale la convocazione del tavolo ministeriale, per cui mi sono già attivato, in cui la Regione Umbria, come già rappresentato sia all'azienda che alle organizzazioni sindacali dei lavoratori ed al MISE, confermerà la disponibilità ad attivare gli strumenti di politica industriale a livello regionale e nazionale. Invito per tanto le parti a non esasperare la tensione ed a tenere una linea equilibrata nell'interesse del territorio e di tutti i lavoratori".


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information