122519827 2840944376142582 4036171917026103388 n(UNWEB) Proroga dei contratti di lavoro fino a  maggio 2021 per i lavoratori di Umbria Salute: la Terza commissione consiliare, presieduta da Eleonora Pace e alla presenza dell'assessore regionale alla sanità Luca Coletto, ha ascoltato nell'audizione prevista sulle problematiche di Umbria salute l’amministratore unico dell'azienda e le rappresentanze sindacali.

L'amministratore Giancarlo Bizzarri ha detto che la proroga da novembre a maggio consente di andare avanti, in attesa di sapere come dovranno essere erogati i servizi di Umbria Salute all'interno del nuovo Piano sanitario regionale. I sindacati (Cgil, Fisascat-Cisl, FilcamsCgil, FeLSA - CISL Federazione Lavoratori Somministrati Autonomi e Aticipi, UILTuCS Umbria) chiedono anche tutela per i lavoratori, che sono esposti a rischi per quanto riguarda la salute e continuano a lavorare nel precariato.

Sul fronte della sicurezza sul lavoro, il commissario della Asl 1 Gilberto Gentili, anch'egli presente in videoconferenza, ha comunicato le direttive della circolare emessa proprio stamani sullo smart working, per sfruttare al massimo la possibilità del lavoro agile e proteggere i lavoratori, ai quali è stato raccomandato anche di tenere d'occhio le frequentazioni quotidiane, sempre nell'ottica di contenere la diffusione del contagio.

L'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto ha spiegato che la Regione vorrebbe che Umbria Salute e Umbria digitale lavorassero “gomito a gomito” per ottenere i migliori risultati. “C'è tanto bisogno di digitalizzazione vera – ha detto - soprattutto nella Sanità. Ai lavoratori e ai loro rappresentanti sindacali ricordo che da quando siamo arrivati non abbiamo fatto altro che stabilizzare”.


banner Europa e Umbria per te 300x250

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information