perugia 2(ASI) Perugia - Non possiamo permetterci una Nazione senza cinema e teatri, senza librerie, editori, promotori, distributori di libri, traduttori, parchi divertimento, senza spettacoli, senza concerti, senza produzioni cinematografiche, senza musei, senza gallerie d’arte.

Ieri  mattina , venerdì 30 ottobre rispettando le regole anticontagio,  a Perugia , Piazza Italia , manifestazione dei lavoratori dello Spettacolo con i Rappresentanti   Sigle Sindacali  (GCIL –SCL , Fist – Cisl., UILCOM – UIL  per chiedere un intervento urgente sul settore, dopo la chiusura dei teatri fino al 24 novembre dall’ultimo DPCM

Il nuovo DPCM chiude al pubblico i teatri e destabilizza ulteriormente il mondo della cultura e tutte le sue categorie , fino ai circensi ,  Luna Park. In questo momento di grave crisi dovuta alla pandemia da Covid, tutti i lavoratori del settore spettacolo vivono una situazione estremamente  difficile , ma destabilizzare questo mondo della Cultura è estremamente pericoloso.

perugia 1Per i lavoratori dello spettacolo, troppo spesso ignorati: per gli attori e gli artisti, uomini e donne che lavorano; e anche per tutti quegli occupati nei settori dello spettacolo, che sono anche fonici, tecnici, elettricisti, allestitori, artigiani, impiegati.

L’ultimo DPCM  ha cancellato totalmente il precedente accordo firmato con il Governo dalle Orgnizzazioni Sindacali e da tutte le Parti Sociali che forniva a tutte le categorie il modo di operare identificando i criteri di sicurezza. Oggi , al contrario di quello sottoscritto il nuovo DCPM ha cancellato tutto  mettendo in ginocchio (Teatri , Cinema, spettacoli viaggianti, luna park,  e tutte le categorie di lavoratori che ruotano attorno al sistema Cultura.

Non possiamo permetterci una Nazione senza cinema e teatri, senza librerie, editori, promotori, distributori di libri, traduttori, parchi divertimento, senza spettacoli, senza concerti, senza produzioni cinematografiche, senza musei, senza gallerie d’arte.

Rosario Murro per Agenzia Stampa Italia

 

 

perugia 3


banner Europa e Umbria per te 300x250

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information