dimuni(ASI) Riccardo Di Muni è una giovane promessa del calcio italiano. Nato il 16:11.2001 da padre italiano e madre polacca Riccardo ha la doppia cittadinanza.

Inizia a giocare a calcio a soli 7 anni. La sua prima squadra è la Juventina San Marco - quartiere di Perugia - dove è rimasto a giocare per quasi 2 anni.

Riccardo ama moltissimo il calcio ed è questa irrefrenabile passione che lo stimola sempre a migliorarsi. Dopo l'esperienza avuta con la San Marco Juventina è approdato alla scuola di calcio professionale del Perugia.

Malgrado la giovane età l'atleta ha giocato In tutte le categorie segnando moltissime reti in ogni campionato in cui ha partecipato.

Nell'anno 2014 fa parte dei Giovanissimi Regionali, categoria dove Riccardo, giocando come punta centrale o esterno offensivo, si metterà in evidenza realizzando 30 gol.

Poi con il Perugia ha partecipato al campionato dei Giovanissimi Nazionali e nell'anno successivo in quello U16, giocando titolare nel ruolo di terzino destro, per scelte della Società.

In questo anno è presente nella Top 11 dei migliori giocatori di tutte le squadre italiane.

Inoltre con grande soddisfazione apprende la notizia di essere convocato in Polonia nella squadra giovanile nazionale, con tanto di lettera ufficiale firmata dal campione del mondo " Boniek", ossia dal presidente della Federcalcio polacca. Nello stesso anno, è stato invitato a partecipare ad un provino con il Cagliari risultando positivo all’ingaggio biennale con la squadra di seria A, ma il Perugia calcio non ha voluto provarsi delle sue prestazioni.

Nel 2018 è il giovane si è svincolato ed è preso dalla Ternana Calcio dove ha potuto partecipare al campionato U17 Nazionale.

Nel 2019 sul giovane promettente Riccardo Di Muni è piombato il Pisa che lo ha contrattualizzato ed andrà a far parte della rosa della primavera.

 

 

 

 

 

 

In allegato la migliore selezione stampe e la lettera di invito di Zbigniew Kazimierz Boniek.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information