teramo ternana(ASI) Teramo - Termina 1-1 la sfida tra il Teramo e la Ternana.

Gli undici di Gallo si schierano a centrocampo con Paghera, Proietti e Palumbo e nessun'altra sorpresa negli altri reparti, infatti davanti trovano conferma i tre: Partipilo, Marilungo e Ferrante.

Nel Teramo fuori a sorpresa Mungo dalla formazione iniziale: Tedino si affida a Martignago per affiancare Magnaghi e l’ex Bombagi in avanti.

Sono ben 710 i tifosi rossoverdi al ‘Bonolis’. di Teramo.

Buon inizio dei padroni di casa che già dal 7' minuto si rendono pericolosi in area rossoverde.

Al 24' però succede l'incredibile con un rigore netto non fischiato incredibilmente dal direttore di gara Cudini: il difensore Cristini atterra palesemente Marilungo in area di rigore ma l'arbitro pur essendo posizionato molto bene decide di non assegnare il penalty ai rossoverdi, decisione che lascia sbalordita la panchina della Ternana.

Nei venti minuti finali del primo tempo non succede più nulla e le due squadre vanno a riposo sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa la Ternana è più reattiva e va alla ricerca del gol con un paio di occasioni respinte dalla difesa abruzzese fino al 60' quando  Partipilo con assist involontario di Ferrante di mancino batte Tomei per lo 0-1 della Ternana.

Il vantaggio però dura solo pochi secondi perchè al 61' un gran destro di Costa Ferreira batte l'incolpevole Tozzo, con la difesa della Ternana ancora una volta disattenta nel coprire il tiro.

Nei minuti finali Gallo dà spazio a Furlan al posto di un buon Partipilo.

Nemmeno i cambi di Torromino per Marilungo e Salzano per Paghera cambiano il risultato del match; anzi il neo entrato Mungo costringe all’intervento in due tempi Tozzo per evitare la beffa finale.

La partita termina 1-1, si tratta di un pareggio che indubbiamente sta stretto ai rossoverdi soprattutto per il gol negato e per i successi delle concorrenti Reggina (0-3 a Rieti per partita non disputata), Monopoli,Potenza e Bari.

Il tabellino:

Teramo (4-3-2-1): Tomei; Florio, Cristini, Piacentini, Tentardini; Costa Ferreira (72′ Santoro), Arrigoni (c), Ilari (85′ Lašík); Bombagi, Martignago (72′ Mungo); Magnaghi (85′ Cianci). A disposizione: Valentini, Gega, Iotti, Viero, Minelli, Birligea. Allenatore: Bruno Tedino

Ternana (4-3-1-2): Tozzo; Parodi, Suagher, Celli, Mammarella (c); Paghera (81′ Salzano), Proietti, Palumbo (90+3′ Damian); Partipilo (71′ Furlan); Marilungo (81′ Torromino), Ferrante. A disposizione: Iannarilli, Marcone, Diakité, Nesta, Russo, Sini, Defendi, Vantaggiato. Allenatore: Fabio Gallo

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo (assistenti Alberto Zampese di Bassano del Grappa e Davide Moro di Schio)

Marcatori: 61′ Costa Ferreira (TERA); 60′ Partipilo (TERN)

Ammoniti: 66′ Tentardini (TERA);

Edoardo Desiderio - Agenzia Stampa Italia


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information