Schermata 2021 02 27 alle 21.20.54(UNWEB) Perugia. “È stata una gara bella da vedere dove si sono affrontate due squadre forti. Il Modena gioca bene e sta facendo un grande campionato. I ragazzi hanno concesso poco e sfruttato le occasioni create”. Così Fabio Caserta, allenatore del Perugia, sintetizza la partita vinta dai suoi per 3-0 contro il Modena. “C’è stata la determinazione di affrontare la partita a viso aperto, di saper lottare e soffrire”, ha sottolineato Caserta, che ha voluto elogiare tutti i reparti: “La difesa sta facendo bene ma anche gli altri due reparti danno una grossa mano al reparto arretrato”.

Sul rientro di Melchiorri, probabilmente il migliore in campo, il tecnico ha specificato che l’attaccante “non è ancora al 100% ma può darci una grossa mano”. Una riflessione è andata anche ai due clamorosi errori dagli undici metri, con Burrai e Moscati: “È vero che abbiamo sbagliato due rigori ma nonostante questo abbiamo saputo reagire, senza subire il colpo”. Ora la testa di Caserta è già proiettata verso la prossima sfida, ancora sul terreno di gioco del Curi: “Non sarà una partita facile perché la Sambenedettese viene da una brutta sconfitta interna e vorrà rifarsi”.

Redazione


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information