card bassetti a una premiazione del torneo di calcio a 5 degli oratori perugini 2019(UNWEB) “Finalmente una bellissima occasione di festa per la nostra Perugia fra tanti eventi e notizie spesso preoccupanti: siamo tornati alla serie B, sport tanto amato da giovani e adulti. Partecipo alla gioia degli sportivi e dell’intera città; mi complimento con il Perugia Calcio, con tutti i calciatori e gli amanti dello sport”. Così il cardinale arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Gualtiero Bassetti ha commentato la promozione del Perugia in “Serie B”; notizia appresa nel pomeriggio di domenica 2 maggio.

“Questo evento sportivo – ha proseguito il cardinale – sia per tutti noi di forte incoraggiamento nell’affrontare le grandi difficoltà che stiamo vivendo e, soprattutto, riporti nella nostra città e nella nostra regione - in seguito all’altrettanto incoraggiante successo della squadra della Ternana - quella speranza, meta così ambita di ogni persona”.

“Cari giocatori coraggio, avanti, abbiamo fiducia in voi. Lo sport, quando esprime i valori che sono insiti nella sua natura, audacia, condivisione, rispetto delle persone – ha sottolineato il presule a conclusione del suo breve messaggio augurale –, diventa una dimensione essenziale per la civile convivenza”.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information