confartigianato(UNWEB) "Confartigianato Imprese Umbria afferma la propria netta contrarietà rispetto all’ordinanza regionale in vigore da oggi, la quale pone una serie di vincoli aggiuntivi eccessivamente stringenti alle attività d’impresa, che non mancheranno di riverberarsi negativamente sulle possibilità di ripresa economica regionale.

154565476 4018943594790857 4580870767806109181 o(UNWEB) Perugia. Nel centro storico di Perugia i negozi riaprono e lo fanno con una gradita sorpresa: “Sbaracco” anche quest’anno ci sarà, con l’ormai tradizionale "Saldo dei Saldi" e il suo carico di promozioni e sconti di fine stagione. A differenza delle scorse edizioni, non si configurerà come un vero e proprio evento, con i classici banchetti che come da consuetudine spuntano qua e là davanti alla vetrine. Sarà invece proposto all’interno dei negozi aderenti all’iniziativa, in ottemperanza a tutte le misure di sicurezza previste dalle disposizioni in materia sanitaria.

coldirettiumbria(UNWEB) Con l'incontro on line dal titolo "Enoturismo: tra vigne e cantine", ha preso il via il "Giovedì con Coldiretti", il ciclo di webinar con gli esperti, in programma fino a maggio. Nel corso del primo appuntamento riflettori puntati - riferisce Coldiretti - su un'importante opportunità, quella del turismo del vino, per riflettere insieme alle imprese sul vantaggio di guardare già da ora al futuro, magari ampliando la propria attività, per non trovarsi impreparati non appena la pandemia sarà superata.

ASTLogo(UNWEB) Terni. “Orientare sempre più le attività verso l’economia circolare e la transizione ecologica, mediante l’uso efficiente dei materiali e dell’energia. Garantire la tutela dell’ambiente, della salute e della sicurezza con efficaci sistemi di gestione e controllo degli impatti ambientali. Sviluppare progetti di riqualificazione ambientale e di eco-innovazione per lo sviluppo sostenibile del territorio ternano.

1614003470786(UNWEB) Un'azienda circolare in cui tutto viene utilizzato e tutto viene recuperato, in cui le persone svantaggiate trovano una occupazione, attraverso cui esprimere le loro capacità: è la cooperativa sociale "Ariel", di Foligno, che, ieri, ha aperto le sue porte, in modo virtuale, ai boliviani, nell'ambito del progetto "Eco.Com", rafforzamento dell'economia comunitaria, solidale, inclusiva e sostenibile nei municipi boliviani di Sacaba e Tiquipaya. Il meeting è stato coordinato da Michele Mommi, di Felcos Umbria.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information