cascia stemmaIl sindaco De Carolis esprime ‘soddisfazione’ e ringrazia a nome della città
(UNWEB) – Cascia, – Il sindaco Mario De Carolis esprime ‘soddisfazione’ e ringrazia a nome della città, per l’approvazione all’unanimità da parte della Commissione Bilancio del Senato dell’emendamento ‘Salva Cascia’, senza il quale il paese di Santa Rita rischiava di rimanere escluso dai contributi riconosciuti alle città santuario in quanto non raggiunge la soglia dei 10 mila abitanti.


Il sindaco con l’Arcivescovo di Spoleto Norcia, monsignor Renato Boccardo, insieme a tutte le istituzioni civili, religiose e le associazioni di categoria del Comune avevano chiesto di attivarsi per il riconoscimento delle difficoltà delle aziende, duramente colpite dal sisma prima e dal Covid poi.
A tal proposito i gruppi parlamentari, nelle figure del senatore Briziarelli (Lega), Mirabelli (PD), Modena (FI), Pavanelli (5 Stelle) e Zaffini (Fratelli d’Italia), avevano presentato tale emendamento a favore dell’inclusione di Cascia.
Tutti insieme hanno convogliato poi le loro proposte nell’emendamento finale del senatore Briziarelli.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information