20210607 113423 resized(UNWEB) Perugia. E’ stato il vice sindaco ed assessore alle politiche scolastiche Gianluca Tuteri ad inaugurare, nella mattinata di lunedì 7 giugno, l’aula verde realizzata presso la scuola “Villaggio Kennedy” di Via Cotani.


Il progetto è il frutto della stretta collaborazione tra il personale della scuola, il comitato dei genitori e l’Amministrazione comunale che hanno inteso riqualificare uno spazio, in precedente inutilizzato, per riservarlo alla didattica all’aperto, particolarmente preziosa in tempi di covid-19.
Il progetto – hanno spiegato gli insegnanti presenti – nasce, in realtà, prima dell’emergenza sanitaria che, inevitabilmente, ha imposto una frenata significativa in termini di realizzazione dello spazio. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di far vivere ai bambini un luogo non convenzionale dove socializzare, divertirsi e accrescere le conoscenze, fruendo di un ambiente verde a contatto con la natura.
Il finanziamento dell’opera si deve al contributo del Comitato mensa dei genitori del plesso ed alle somme ottenute, nel Natale pre-covid, grazie alla vendita dei lavori dei bambini esposti durante il mercatino. Infine si deve al Comune di Perugia la riqualificazione e messa in sicurezza dell’area, con apposizione della recinzione ecc.
Attualmente il Villaggio Kennedy, composto da scuola elementare e scuola dell’infanzia, ospita circa 218 bambini. All’inaugurazione erano presenti le classi quinte della scuola elementare.
Aprendo l’incontro il dirigente scolastico Giovanni Tofanetti ha confermato che l’opera è il frutto di una positiva collaborazione tra docenti, comitato genitori e Comune di Perugia nata con l’obiettivo di creare uno spazio esterno da poter utilizzare per tutto l’arco dell’anno con risvolti pedagogici importanti.
Il vice sindaco Gianluca Tuteri ha precisato che l’inaugurazione rappresenta il coronamento di un’unione tra il buon senso dei singoli ed il senso comune. E quando ciò avviene, come nel caso di specie, allora si realizzano opere eccellenti.
In sostanza l’aula verde conferma l’idea che i cittadini di buona volontà possono rappresentare un aiuto fondamentale per le Istituzioni, collaborando con loro per il raggiungimento dell’interesse pubblico collettivo.
Parlando oltre che da amministrazione anche da pediatra, Tuteri ha sostenuto che il tempo trascorso all’aria aperta ha per i bambini un grande valore, sia dal punto di vista fisico che educativo. Proprio per questo l’Amministrazione sta lavorando a progetti che prevedono la realizzazione di aule all’aperto per favorire la didattica all’esterno per tutto il corso dell’anno scolastico; ciò infatti rende più forti i bambini e dà loro stimoli in più favorendo l’osservazione degli spazi e la vita in mezzo al verde.

20210607 110139 resized

20210607 105136 resized

20210607 105313 resized


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information