Lavori cimitero SanArcangeloIl progetto prevede la realizzazione di due blocchi contenenti ciascuno 20 loculi e 8 ossarini. Sistemata anche la parte esterna con la collaborazione di volontari

(UNWEB) MAGIONE  – Rispondendo alla richiesta della necessità della locale cittadinanza di un ampliamento del cimitero della frazione di Sant'Arcangelo, Magione, l'Ufficio lavori pubblici del comune ha dato il via alla costruzione di nuovi blocchi.

Il progetto prevede la realizzazione di due blocchi contenenti ciascuno 20 loculi e 8 ossarini. Dei complessivi 40 loculi, disposti su 5 file, i 32 delle prime quattro file saranno dati in concessione ai richiedenti secondo quanto stabilito dal bando.

"L'ampliamento del cimitero di Sant'Arcangelo – spiegano l'assessore ai lavori pubblici, Massimo Ollieri e la consigliera residente nella frazione, Vanessa Stortini –, in fase di realizzazione in questi giorni internamente alla parte di più recente costruzione destinata in un primo tempo alla realizzazione di cappelle, si è reso necessario per la mancanza di loculi disponibili palesatasi durante la precedente legislatura. L' urgenza e l'importanza dell'opera sono testimoniate dal fatto che, nonostante si stiano realizzando quaranta loculi e otto ossarini, non sono state soddisfatte tutte le richieste pervenute al Comune."

Inoltre, di recente, sono state fatte ad opera del Comune dei lavori di sistemazione anche nella parte esterna del cimitero. È stata sostituita la siepe perimetrale che costeggia uno dei due ingressi, con annessa potatura delle piante esistenti e la pulizia di una vasta area a ridosso del muro perimetrale nella parte esterna con la rimozione di rovi e sterpaglie che a tratti avevano reso quell'area una discarica abusiva. Alcuni volontari del luogo, si sono occupati della sistemazione di due vaste aiuole sempre in prossimità dell'ingresso principale con la semina di piante e fiori offerti dalla fioraia del paese.

"Una sinergia di intenti – commentano i due amministratori – e una collaborazione fattiva che hanno reso l'area molto più curata e decorosa."


stampaitalia 300x250