PIAZZA DANTI INIZIATI I LAVORI 5 GENNAIO 2023Ampliamento dello spazio pedonale e fluidificazione del traffico: un'altra area del centro storico cambia volto

(UNWEB)  Sono iniziati questa settimana in centro storico i lavori di riqualificazione di piazza Danti.

L’intervento, per un importo complessivo di 180mila euro, punta ad ampliare lo spazio pedonale e a fluidificare il traffico, il tutto con strumenti a basso impatto visivo e prevedendo anche elementi di qualificazione artistica.

Più in dettaglio, si prevede: un nuovo marciapiede sul lato corto della cattedrale di San Lorenzo, con un andamento parallelo alla facciata e su un piano rialzato rispetto a quello stradale; l’ampliamento degli spazi pedonali salendo da via Calderini, fino all’accesso di piazza Piccinino, mediante la loro delimitazione, a destra con una alternanza di fioriere e paletti dissuasori e a sinistra esclusivamente con paletti dissuasori; la creazione di uno spazio ad esclusivo uso pedonale davanti all’edificio dell’ex cinema Turreno con una scansione di elementi d’arredo urbano, paletti e fioriere. Sarà infine installata un’opera scultorea, copia del bozzetto in bronzo raffigurante “Elisabetta con la tortorella” dello scultore Artemio Giovagnoni.

La fine dei lavori è prevista ad aprile.

“L’intervento su piazza Danti rappresenta un altro passo nella riqualificazione delle piazze del centro storico, in continuità con gli interventi già realizzati in piazza Matteotti, piazza Fortebraccio e piazza Morlacchi. Anche in questo caso si persegue lo scopo di valorizzare l’aspetto monumentale degli spazi in armonia con le esigenze di fruizione dei cittadini”, ricorda l’assessore all’urbanistica Margherita Scoccia.


Banner 300 250

Giornata Naz.le contro il bullismo1 page 0001