villa colle del cardinale foto Filippo Fagioli PhilmsVIII edizione - 2/3/4 Luglio 2021 - Villa del Colle del Cardinale, Perugia.

(UNWEB) PERUGIA – L'Umbria che Spacca ritorna con l'edizione 2021 ed annuncia le date del 2-3-4 luglio 2021. Per l'occasione il festival si sposterà dalla solita location dei Giardini del Frontone alla Villa del Colle del Cardinale (Colle Umberto, Perugia). "Un'oasi musicale lontana dal mare" come annunciano gli organizzatori.

Per la ripartenza, dopo l'annullamento dell'edizione 2020 causa covid, è stato così scelto un palazzo cinquecentesco sotto la direzione generale dei musei dell'Umbria, un luogo denso di magia e bellezza naturale, un "Giardino Segreto" che permetterà a tutti i partecipanti di tornare a vivere la musica live in sicurezza e con il rispetto tutte le normative sanitarie.

La Villa del Colle del Cardinale è una residenza principesca del sec. XVI, realizzata dal Cardinale Fulvio della Corgna, con un parco adiacente molto suggestivo.

Come sempre l'evento 'L'Umbria che spacca – Il giardino segreto' è ideato, sviluppato e promosso dallo Staff Roghers, un'associazione culturale che agisce nell'ambito dell'organizzazione di eventi culturali sin dal 2010. Lo Staff è composto da più di 40 volontari, tutti giovani sotto ai 35 anni e nel tempo ha collaborato con tutte le realtà culturali più significative dell'Umbria riuscendo a diventare un punto di riferimento per tutti gli operatori di settore.

Nei prossimi giorni saranno resi noti gli artisti che si esibiranno durante la tre giorni di festival.

L'evento è realizzato dall'associazione Staff Roghers con il contributo di Regione Umbria e Comune di Perugia, con il patrocinio di Galleria nazionale dell'Umbria, Direzione regionale musei dell'Umbria, Università degli studi di Perugia e Adisu e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Sponsor PiùHub. Main sponsor Coop Centro Italia.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information