LOCANDINA 2023Grandi nomi, partenariati, concerti diffusi sulle terrazze di Gubbio, matinée e masterclass: dal 3 agosto arriva la 22a edizione del Festival jazz di Gubbio. Tra gli artisti in cartellone: Fabrizio Bosso con la neonata No Borders Jazz Orchestra, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Francesco Cafiso, Friends for Pino e Serena Brancale.

(UNWEB) Gubbio. Sarà una grande edizione: giovedì 3 agosto prende il via la 22a edizione del Festival Gubbio No Borders, il brillante festival jazz che ogni anno porta a Gubbio grandi artisti del panorama musicale Nazionale e internazionale.

Organizzato dall'Associazione Jazz Club Gubbio con la direzione artistica di Luigi Filippini, il festival 2023 offre un programma di eventi ancora più vasto rispetto alle precedenti edizioni, che comprende concerti con musicisti prestigiosi, un omaggio a Pino Daniele, live diffusi sulle terrazze di Gubbio, matinée, Masterclass e la nascita della No Borders Jazz Orchestra che si esibirà, in gran chiusura del festival, con uno dei trombettisti più importanti della scena italiana e internazionale: Fabrizio Bosso.
Novità, anche la collaborazione con Gubbio Oltre Festival, Correnti Jazz Festival e Moon in June per l'organizzazione di alcuni degli appuntamenti in cartellone: un network prezioso che mostra la forza creatrice e manageriale del territorio umbro.
Inaugura la 22a edizione, giovedì 3 agosto alle 21.45, la cantante Serena Brancale, carismatica interprete tra jazz, soul e funk, che sarà in concerto con il quartetto di polistrumentisti e vocalist "Pessime intenzioni". Location, la suggestiva Villa Anita di Sigillo. Un live in collaborazione con Correnti Jazz Festival.
Mercoledì 16 agosto al Teatro Romano di Gubbio si terrà un grande omaggio a Pino Daniele: protagonisti i musicisti che lo hanno accompagnato nelle varie tournée: il bassista Gigi De Rienzo e il tastierista Ernesto Vitolo. Accanto a loro sul palco, il batterista Claudio Romano, il sassofonista Gigi Patierno, il chitarrista Osvaldo Di Dio (che ha collaborato con grandi nomi tra cui Franco Battiato, Alice, Eros Ramazzotti e Cristiano De Andrè) e la cantante Emilia Zamuner, un gradito ritorno a Gubbio No Borders dopo il suo live per l'edizione 2019. Un evento in partnership con Gubbio Oltre Festival.
Sabato 19 agosto arrivano al Gubbio No Borders due eccellenti interpreti del panorama internazionale: Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, che festeggiano i vent'anni anni del meraviglioso duo Musica Nuda con "20 anni in Tour" e coni brani del nuovo album Musica Nuda 20, fatto di inediti e prestigiose collaborazioni tra cui quelle con Frankie hi-nrg mc, Antonio Canto, Max Casacci. Un evento in partnership con Gubbio Oltre Festival e Moon in June.
Mercoledì 23 agosto sarà la volta di Francesco Cafiso, grande sassofonista dalla carriera internazionale, nominato da Umbria Jazz "ambasciatore della musica jazz italiana nel mondo". Sarà in concerto sul palco allestito nel Cortile del suggestivo Palazzo Ducale di Gubbio alla guida del suo eccellente Quartet completato dal pianista Mauro Schiavone, dal bassista Dario Deidda e dal batterista Marco Valeri.
A coronare in bellezza i concerti del cartellone principale, mercoledì 30 agosto arriva il grande Fabrizio Bosso, che suonerà insieme alla No Borders Jazz Orchestra formata da docenti e allievi delle No Borders Masterclass .
Info e prenotazioni: Associazione Jazz Club Gubbio: www.jazzclubgubbio.it, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel. 347.8283783 - 333.4192889.

Tornano i tradizionali concerti del mattino a ingresso gratuito, organizzati al Voltone del Palazzo Ducale di Gubbio il 13, 20 e 27 agosto alle ore 11.30. Protagoniste tre formazioni: Jazz at movie (in collaborazione con Gubbio Oltre Festival), la Rico Migliarini Blues Band e il Giovanni Palombo Acoustic Trio.
Altra grande novità di questa 22a edizione, sono i concerti diffusi nella città di Gubbio, sempre a ingresso gratuito: l'11, 12, 18 e 19 agosto saranno tante le formazioni che si avvicenderanno sulle terrazze più suggestive della città tra corso Garibaldi, via Cairoli, via dei Consoli - Fontana del Bargello e San Martino – Torrente Camignano.
Tornano dal 26 luglio al 30 agosto le No Borders Masterclass: seminari estivi di Alto Perfezionamento Jazz, che quest'anno saranno dedicate all'arrangiamento per orchestra jazz sotto la guida del M° Massimo Morganti.
La prima parte della Masterclass, il 26 e 27 agosto, si terrà a Sigillo in collaborazione con il Correnti Jazz Festival, mentre la seconda parte si terrà a Gubbio il 28, 29 e 30 agosto e culminerà con il concerto dal vivo di Fabrizio Bosso con la No Borders Jazz Orchestra.

Un ringraziamento ai preziosi partner di questa edizione - Fondazione Perugia, Comune di Gubbio, Regione Umbria, Direzione Regionale Musei Umbria, IIS Cassata Gattapone, Scuola sec. di 1^ grado Mastro-Giorgio - e al sostegno degli sponsor Cooprogetti soc. coop., CVR SpA, Mek Store srl, Trahub Srl.


LocandinaScacchi2

 AVIS

80x190