he filmstarts slow food story(UNWEB) Todi. Nell'ambito del Todi Festival, anche Slow Food Umbria si impegna, insieme all'amministrazione comunale, per una riflessione a tutto campo sulla qualità del cibo e del sistema alimentare locale. Sul modello sociale che deriva dal nostro sciagurato stile di vita, convinti che trovare un nuovo paradigma economico, modificare radicalmente i presupposti e la ragioni del nostro vivere nell'ottica della transizione ecologica sia l'unica strada percorribile verso la sostenibilità. 

Con questo obbiettivi, domenica 27 agosto 2023, dalle 10 alle 19, presso i portici comunali di Todi, si terrà la prima edizione del Mercato della Terra di Transameria, il primo itinerario umbro targato Slow Food Travel, ormai accreditato a livello nazionale da Slow Food Italia.

Con il progetto dei Mercati della Terra, Slow Food ha attivato in tutta Italia e nel mondo una rete di mercati contadini: luoghi dove fare la spesa, comprando direttamente dai produttori, conoscersi e socializzare, informarsi e divertirsi, mangiare e bere in compagnia, abbattendo i costi e aumentando la consapevolezza.

E non mancheranno i Presidi Slow Food dell'Umbria: la Fava cottora dell'amerino e la Roveja di Civita di Cascia saranno le protagoniste!

Il programma della giornata prevede poi alle 10:30 una escursione in auto lungo il percorso del Furioso (ossia, il tratto ciclabile del percorso di Transameria) con arrivo nel pittoresco borgo di Doglio. Ad accogliere, la Cantina Zafferami presso la Bottega del Carlino (prenotazioni al numero +39 333 787 7374).

Alle 18 presso la Sala Vetrata - portici comunali di Todi, la presentazione del libro di Carlo Petrini, "Il gusto di cambiare", le ultime riflessioni del fondatore del movimento su un sistema alimentare che ha bisogno di diverse correzioni.

Seguirà un originalissimo "aperitivo storico" a cura dell'esperto Francesco Santocchi con ricette di cocktail a base di prodotti del territorio.


LocandinaScacchi2

 AVIS

80x190