loreti 1La proiezione racconta il viaggio in moto del perugino Francesco Loreti

(UNWEB) Perugia.  Verrà proiettato venerdì 25 agosto alle 21.30 presso il cinema Frontone “Omo nero e Bucefalo in Kurdistan iracheno, il docufilm che racconta l’ennesima impresa del professionista perugino Francesco Loreti.

Francesco Loreti, avvocato penalista del Foro di Perugia, è appassionato di storia, di motociclette e di viaggi. In sella alla sua “Bucefalo” (nome che ricorda il famoso cavallo di Alessandro Magno) una Bmw K1200 nera con un motore quattro cilindri frontemarcia, ha percorso in completa solitudine centinaia di migliaia di chilometri, alla scoperta di luoghi inesplorati e poco conosciuti.

L’ultima sua impresa è il tour nel Kurdistan iracheno, alla scoperta di un nuovo Paese appena uscito da una guerra e della religione yazidi: il docufilm, attraverso inusuali immagini “on the road”, consentirà agli spettatori di conoscere una realtà affascinante e molto lontana da noi.

Con quest’ultimo viaggio, Loreti, già premiato nel 2015 in Germania dal presidente di BMW Motorrad Stephan Schaller per il raggiungimento del traguardo dei 300mila chilometri percorsi, ha battuto un altro record superando la soglia del mezzo milione di km.

Francesco Loreti ha raccontato i suoi viaggi unici in alcuni libri, presentati a Perugia negli anni scorsi; inoltre scrive periodicamente in riviste e siti web del settore motociclistico come InMoto, AboutBmw e Moto.it.


LocandinaScacchi2

 AVIS

80x190