26 maggio SantErminio3(UNWEB) Perugia. Nel quartiere di Monteluce, la palestra di Sant’Erminio torna ad essere luogo di sport e di socializzazione per le numerose associazioni paralimpiche che vi hanno sede, dopo essere stata adibita, nel periodo di emergenza da Covid19, a luogo di accoglienza per i senza fissa dimora.


“È una palestra veramente a vocazione sportiva per i giovani meno fortunati. Riconsegnarla alle associazioni, agli atleti e ai loro coach è un importante segnale che l’amministrazione intende dare al quartiere per poter riattivare il suo tessuto sportivo e sociale. Un ringraziamento particolare alla ditta Green Cor che ha voluto supportare l’amministrazione sanificando gratuitamente i due locali della palestra dandoci la possibilità di riconsegnarla alla città.”
Alla sanificazione completa si è proceduto nel pomeriggio di ieri. L’azienda perugia Green Cor, che ha effettuato l’intervento in maniera del tutto gratuita, ha utilizzato l’ozono, senza utilizzo di nessun altro prodotto chimico.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information