LogoCalviUmbria(UNWEB) CALVI DELL’UMBRIA   Il Comune di Calvi dell’Umbria ha riaperto ieri i termini per presentare la domanda di accesso ai “buoni spesa” relativi all’emergenza covid-19. A renderlo noto è l’amministrazione comunale che ha fissato la nuova data di scadenza al 10 giugno presentando le istanze o in via telematica oppure consegnandole direttamente all’ufficio protocollo del Comune. Il modello della domanda può essere direttamente scaricato dal sito istituzionale del Comune o ritirato agli uffici comunali dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.

università di perugia(UNWEB) Perugia. "L'Università vuole diventare libera dal fumo di tabacco, per migliorare la salute e il benessere degli studenti e dei suoi dipendenti e per dare un importante esempio di stile di vita positivo a tutti gli umbri", afferma il Professore Maurizio Oliviero, Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Perugia.

PHOTO 2020 05 27 17 56 412(UNWEB) Perugia. È stato l'assessore Luca Merli a portare, nel pomeriggio di mercoledì 27 maggio gli auguri dell'Amministrazione comunale alla signora Gina Scopetta nel giorno del suo centesimo compleanno. Tutto il Borgo Sant'Antonio Porta Pesa ha voluto fare gli auguri alla signora Scopetta, ed è stata proprio la più piccola del borgo, Clara, due anni, a portarle la torta con cui festeggiare.

polizialocale(UNWEB) Assisi. Ogni giorno sul territorio comunale vigilano due pattuglie Covid della polizia locale. In pratica gli uomini e le donne in divisa, su disposizione dell’amministrazione comunale, in coordinamento con le forze dell'ordine, pattugliano il centro storico e le frazioni al fine di controllare eventuali assembramenti nei parchi, nelle piazze e nei mercati che da lunedì scorso hanno riaperto.

rptu(UNWEB) La Rete delle Professioni Tecniche dell’Umbria che riunisce gli Ordini e i Collegi dell’area Tecnica della Regione Umbria e rappresenta circa 11mila professionisti umbri, rinnova i propri vertici.                                                                                                                                                                        

Orto Botanico Hibaku DSC 7642 ok(UNWEB) Perugia. Esiste un migliore auspicio di ritorno alla normalità di una piantina appena germogliata? Probabilmente no, soprattutto se le piante in questione hanno molto da insegnare sulla resistenza alle avversità. Sono i semi di Hibaku jumoku (lett. alberi bombardati dall'atomica) sopravissuti ai bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki, ovvero a un calore che, a due chilometri dall'epicentro, è stato quantificato pari a 40 volte quello emesso dal sole - in tutto 160 appartenenti a 30 specie diverse -, che ora sono germogliati presso l'Orto botanico del Centro di Ateneo per i Musei Scientifici dell'Università degli Studi di Perugia.

Marcello Bizzotti(UNWEB) Terni,  “Le conseguenze economiche legate all’emergenza sanitaria sono molto pesanti anche nel nostro quartiere e non potevamo restare a guardare”.
Marcello Bizzotti, presidente del Centro socio culturale quartiere Polymer, cuore di tante attività costrette allo stop dal marzo scorso, spiega così il senso dell’iniziativa portata avanti da oltre un mese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information