santuario bevagna52911270 317691295553612 7224061715434962944 nSoddisfazione del sindaco Falsacappa per l’apertura del cantiere: “Massimo impegno per il restauro della Chiesa”


(UMWEB) Bevagna, – A Bevagna sono iniziati i lavori di messa in sicurezza del Santuario della Madonna della Valle. “Sembrava un'impresa impossibile, invece ce l'abbiamo fatta – ha commentato con soddisfazione il sindaco Annarita Falsacappa -. Il Santuario era in totale stato di abbandono e l’inizio dei lavori rappresenta un grande evento per tutta la comunità e per i cittadini delle zone limitrofe. Siamo soddisfatti, speriamo che il percorso intrapreso vada a buon fine e si arrivi presto all’obiettivo che con tanto impegno stiamo portando avanti: ristrutturare il complesso e riportarlo all’antico splendore. Il Santuario rappresenta un luogo che è nella memoria collettiva, sia per il valore religioso che per la straordinarietà del paesaggio in cui si colloca”.
L’intervento di messa in sicurezza verrà realizzato con i fondi per la ricostruzione post sisma del 2016, a seguito di un aggravamento della struttura e grazie alla Protezione Civile. Un progetto che prende vita dall’accordo stipulato tra l’amministrazione comunale del Borgo, la Regione dell’Umbria, la Diocesi Spoleto-Norcia e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria.
“Terminato questo intervento, si passerà poi alla seconda fase – ha continuato Falsacappa -. Il Comune ha infatti presentato alla Regione Umbria un progetto, attualmente in fase di approvazione, per procedere ai lavori di ristrutturazione della Chiesa usufruendo dei fondi messi a diposizione con l’intervento 7.5.1, investimenti in infrastrutture ricreative e turistiche”.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information