polizia 640x405(UNWEB) Perugia. "Un cittadino italiano classe 1978, era già stato collocato agli arresti domiciliari nel Comune di Perugia, a casa dei propri genitori, con un provvedimento emanato dalla Corte d'Appello di Napoli, a causa degli atti persecutori commessi dal 42 enne nei confronti della propria coniuge.

Nonostante l'adozione di tale provvedimento restrittivo, l'uomo aveva intrapreso una vera e propria condotta persecutoria anche nei confronti dei propri genitori con lui conviventi.

Infatti, perveniva al 113 una richiesta di aiuto a causa della segnalata aggressione da parte dell'uomo nei confronti dei propri familiari.

Al loro arrivo gli operatori trovavano i genitori dell'uomo completamente in preda al panico e terrorizzati dal comportamento del 42 enne in forte stato di agitazione.

Gli operatori riuscivano a far desistere l'uomo convincendolo a consegnarsi alle forze dell'Ordine, nel contempo sequestrando un coltello verosimilmente utilizzato poco prima per minacciare i propri genitori.

Dalle prime attività di accertamento svolte dagli Agenti emergevano una serie di condotte poste in essere dall'uomo nei confronti dei propri genitori, fatta di minacce, continue vessazioni e continue richieste di denaro, che aveva portato i coniugi a richiedere il disperato aiuto nei confronti della Polizia di Stato.

Al termine delle attività di rito il 42 enne veniva tratto in arresto e posto a disposizione dell'Autorità Giudiziaria ed al termine dell'udienza di convalida l'uomo veniva condotta presso il carcere."

Così, in una nota, la Questura di Perugia


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information