OspedalePerugia2(UNWEB) San Venzanzo. È in gravi condizioni una donna di 80 anni, residente nel comune di San Venanzo, rimasta ustionata nella mattinata di lunedì 7 settembre, dalle fiamme di ritorno durante la lavorazione domestica di conserva di pomodori.

La paziente, riferisce una nota dell'ufficio stampa, è stata presa dapprima in carico dai sanitari del pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia che hanno proceduto  in collaborazione con gli anestesisti , ad intubare la paziente, trasferita nel primo pomeriggio in elisoccorso al Centro grandi ustionati di Cesena. Le ustioni riscontrate sono di 2 e 3 grado e riguardano più parti del corpo. La prognosi, sottolineano i sanitari, è riservata.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information