da sx Giuseppe Capaccioni Marco Brilli Stefano Mercuri(ASI) Manufatti di qualità da ammirare e acquistare immersi nella suggestione del luogo più bello della città. Ecco cosa attende i tanti visitatori che prenderanno parte al mercatino delle strenne nella Perugia sotterranea di 'Natale alla Rocca'. Appuntamento, che, nella sua edizione più lunga, sarà in città da sabato 6 dicembre a martedì 6 gennaio, è stato presentato mercoledì 3 dicembre da Marco Brilli, Stefano Mercuri e Giuseppe Capaccioni, presidenti rispettivamente di Farefacendo, Consorzio Perugia in centro e Consulta imprese centro storico.

Presenti anche i rappresentanti delle tante associazioni che parteciperanno attivamente alla manifestazione. "Questo evento si ascrive bene negli obiettivi della nostra associazione – ha aggiunto Mercuri – perché facciamo tornare i perugini, e non solo, nella Rocca e trascorrere il Natale in un modo piacevole e utile alla città. Sugli stand quest'anno in maniera particolare avremo prodotti specializzati con un livello di offerta molto molto alto". Ottanta le bancarelle che offriranno ai visitatori originali idee regalo e manufatti in cuoio, vetro, stoffa, fimo, ceramica, carta, corallo, pasta di sale e metallo prodotti da artigiani provenienti da tutta Italia. "Questo progetto di rilancio del mercatino all'interno della Rocca – ha detto Capaccioni – è nato 4 anni fa e già dà i suoi primi frutti. È uno dei tanti passi che bisogna fare per riportare gente nel centro storico e, ancor più, i perugini nel cuore della loro città". Luogo del lancio del cartellone è stata la stanza dell'ex Museo della Rocca Paolina, recuperata dall'associazione Farefacendo per l'occasione. "Abbiamo ritenuto importante mettere in sicurezza e restituire alla cittadinanza – ha spiegato Brilli – alcune parti della fortezza accessibili fino a circa 6 o 7 anni fa e poi rimaste chiuse. Questi spazi saranno luogo di visite guidate per tutti con l'associazione 'Meravigliarti in Umbria'". Due, in particolare, le tipologie di visita, vero e proprio viaggio nel tempo da circa 90 minuti: la 'Rocca delle mie brame' per i bambini, 'Via Bagliona tra miti e misteri', fuori e dentro il monumento, per i grandi. Ancora ai bambini sono indirizzate le iniziative di 'Roccalab', laboratorio creativo diretto dal centro 'Baby sitting, il giusto tempo per le mamme' che insieme alle attività offrirà, ogni giorno, una sana e genuina merenda gratuita. "Gli organizzatori – ha detto Giuditta Binda Lawu, direttrice del centro – mi hanno dato la possibilità di portare la mia attività di Madonna Alta a Perugia all'interno dell'evento. Tutti i bambini potranno stare nel nostro spazio, di mattina e pomeriggio, e fare giochi manuali, piccole costruzioni, decorazioni e divertirsi con i giocattoli che sono stati offerti dalla cartolibreria Rastelli". E sempre in fatto di giocattoli, l'iniziativa 'Diventa anche tu un Babbo Natale', domenica 7, 14 e 21, dalle 15 alle 20. "In attuazione del progetto 'Pazzi per la piazza' – ha spiegato Alice Finocchi, volontaria del Servizio Civile – abbiamo organizzato una raccolta di giocattoli aperta a tutti. I bambini potranno consegnare a Babbo Natale i propri giocattoli dismessi e donarli ad altri meno fortunati. Il ricavato andrà alla Casa famiglia 'La casa di Pollicino' di Marsciano".
In contemporanea a 'Natale alla Rocca' la città potrà celebrare l'atmosfera natalizia con la pista di pattinaggio sul ghiaccio che sarà allestita in piazza della Repubblica. Iniziativa, anch'essa, dell'associazione Farefacendo, lanciata durante la conferenza stampa.
I mercatini di 'Natale alla Rocca', infine, rimarranno chiusi il 25 dicembre, mentre il primo gennaio apriranno alle 15. Tutte le informazioni sono su www.nataleallarocca.it

Un momento della conferenza


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information