Cosmi170120Il Perugia ritrova risultato e, almeno in parte, gioco. La Salernitana cade di misura in un Curi deserto, cosa che i biancorossi non sembrano aver patito più di tanto. 
 
"Nella prima mezz’ora ho visto il miglior Perugia della mia gestione - ha detto Serse Cosmi ai canali ufficiali della società - come capacità di interpretare la gara, qualità tecnica e volume di gioco. Abbiamo mostrato la giusta voglia mettendo da parte quell'ansia tipica di chi è in difficoltà ". 
 
Poi nella ripresa c'è stato il ritorno della Salernitana, peraltro ben contenuto dai biancorossi: "La partita è stato diversa perché loro, con il 3-4-3, ci hanno creato qualche difficoltà nelle uscite. Poi però abbiamo capito alcuni movimenti e siamo tornati ad essere compatti e più andavamo avanti e più abbiamo pensato a mantenere il risultato piuttosto che arrotondarlo. La vittoria è meritatissima". 
 
Ecco la sostanziale differenza rispetto al recente passato: "Nelle tre partite precedenti siamo andati al riposo sullo zero a zero, poi nella ripresa abbiamo subito tre gol che ci hanno ucciso.
Adesso però non voglio parlare di questo, non ci sono alibi".
 
Il ritiro ha sortito gli effetti desiderati: "Ci siamo ripromessi di essere diversi, di tirare fuori l’orgoglio e fare punti. Sono contento per il Presidente, lo sto conoscendo adesso: a lui avevamo parlato in una certa maniera di me e anche a me di lui; invece ho visto la sua partecipazione. Quello che mi ha detto in settimana è stato importante e bello, sono felice per lui". 
 
Singolari le sue conclusioni: "Oltre che i punti e le vittorie, ci stiamo giocando la salute e in questo periodo non è troppo consigliabile rischiare. A questo gruppo ho forse parlato troppo: ho capito che dovevo solo appellarmi all’orgoglio. Ho vissuto un giorno terribile, non con la paura di tornare a casa come ha detto qualche idiota che non vedeva l'ora che accadesse questo. I miei referenti non possono che essere due : il presidente ed i tifosi”. 
 
Fonte : Perugia calcio (Intervista rilasciata da Cosmi pubblicata nel profilo facebook del Perugia calcio)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information