LOGO-Confcommercio-PROVINCIA-PERUGIA(ASI) Perugia. Dopo il Forum Confcommercio a Perugia "Evoluzioni. Protagonisti del cambiamento", che ha portato oltre 600 imprenditori del terziario a confrontarsi sui temi dell'innovazione, arriva un altro evento che approfondisce le potenzialità degli strumenti messi a disposizione dalle nuove tecnologie.


Si intitola "I social media fanno vendere" il workshop organizzato dai Giovani Imprenditori Confcommercio della provincia di Perugia, in collaborazione con Asseprim e Terziario Donna, programmato per mercoledì 22 aprile (ore 14 - 16,30), a Perugia, sede Confcommercio di via Settevalli, 320. L'ingresso è libero.
I lavori saranno aperti da Chiara Pucciarini, presidente Giovani Imprenditori Confcommercio della provincia di Perugia.
Seguiranno gli interventi di Federico Sapienza, segretario generale di Asseprim - Associazione nazionale servizi professionali per le imprese - sul tema della multicanalità, e di Paolo Abbiati, direttore commerciale di Wave srl, sul tema centrale del ruolo dei social media nelle strategie commerciali.
Alle 16,15 è previsto un aperitivo di networking.
"Per molte persone i social media sono il canale privilegiato di accesso a internet. Per un piccolo negozio indipendente rappresentano un'importante occasione per aumentare la visibilità, farsi conoscere e rafforzare la relazione con il cliente. Ma fanno anche aumentare le vendite? E' facile aprire un profilo sui social network, ma non bisogna sottovalutare le potenzialità di questi strumenti né l'impegno necessario a gestirli, altrimenti si rischia di vanificare ogni beneficio. Troppo spesso – sostiene Confcommercio – la presenza sui social si conclude con una manciata di "like", con nessun beneficio concreto con il negozio. Il workshop del prossimo 22 aprile, aperto a tutte le imprese che vogliono innovare, ha appunto l'obiettivo di fornire indicazioni utili sulle opportunità offerte dai social media, cosa tenere sotto controllo, come gestirli al meglio".


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information