FORAIl consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico per l'Umbria) annuncia un'interrogazione a risposta scritta sulla vicenda del preavviso di licenziamento ricevuto dai dipendenti della azienda “Gastronomia Umbra” per sapere quali provvedimenti possa mettere in atto la Regione e se intenda attivare un tavolo di confronto con le organizzazioni datoriali e sindacali in merito al monitoraggio di questa e altre vicende che potrebbero esplodere nei prossimi mesi a seguito della profonda recessione economica.

 

(UNWEB) Perugia,  Il consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico per l'Umbria) annuncia un'interrogazione a risposta scritta per sapere “quali urgenti provvedimenti, nell’ambito delle proprie competenze e della 'moral suasion' che può mettere in atto, intende porre in essere la Regione per scongiurare la situazione relativa al preavviso di licenziamento di 14 dipendenti della 'Gastronomia Umbra' di Corciano”.

Fora chiede di sapere se l'Esecutivo regionale intenda “avviare un confronto con le organizzazioni sindacali, l’azienda e l’ente locale per verificare eventuali supporti economici atti a scongiurare la crisi e sostenere l’azienda nella fase di rilancio, condizionando l’eventuale sostegno al mantenimento dei livelli occupazionali”. Inoltre, se “intenda attivare da subito un tavolo di confronto con le organizzazioni datoriali e sindacali in merito al monitoraggio di questa e altre vicende che potrebbero esplodere nei prossimi mesi a seguito della profonda recessione economica che colpirà l’Italia e anche la nostra Regione, e che potrebbero favorire la grave scelta di esternalizzazioni di servizi e produzioni a costi più bassi”.

Infine, Fora chiede di sapere se la Giunta regionale intenda “studiare ed approfondire con le organizzazioni sindacali e datoriali, nell’ambito delle proprie competenze, strumenti e disciplinari per intervenire prima del manifestarsi e dell’aggravarsi di situazioni simili”.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information