Fora1407(UNWEB) Perugia.“Oggi il vice commissario Massimo D'Angelo e il direttore Claudio Dario hanno inviato una comunicazione ai rappresentanti delle professioni sanitarie con la quale chiedono di predisporre elenchi di soggetti disponibili a vaccinarsi dandone massima diffusione”.

E’ quanto dichiara il consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico). “Ancora una volta - spiega Fora - devo denunciare il fatto che a differenza di molte altre Regioni gli psicologi liberi professionisti sono stati esclusi da questa comunicazione. Già nei giorni scorsi avevo presentato e pubblicizzato in merito a un'apposita interrogazione. L'assessore Coletto non può far finta di non sapere e perciò è ancor più grave che la Regione non abbia tenuto conto. Auspico che nelle prossime ore la Regione e il commissario rimedino a questa grave e colpevole esclusione. La salute va tutelata nella sua interezza fisica e psichica, a maggior ragione in un periodo in cui le restrizioni e gli impedimenti alla socialità colpiscono così duramente le persone più fragili delle nostre comunità. Si ponga subito rimedio - conclude - a questo grave errore”.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information