ternanafemminile(ASI) San Donato Milanese – Tre anni dopo la Ternana Calcio Femminile della famiglia Basile celebra il secondo scudetto dopo aver battuto il Kick Off in gara2 con il punteggio di 3-5.

Secondo successo dei Basile che hanno rilanciato in pochi anni il futsal nella città dell’acciaio e lo sport a livello generale, con un’ottima gestione sia in termini tecnici che organizzativi. Un successo meritato che ha visto le ferelle di Shindler sbancare all’andata in gara1 con un sontuoso 7-3 e confermare la netta superiorità rispetto alle milanesi in gara2 con altri 5 gol che hanno definitivamente sancito la vittoria a favore delle rossoverdi.

A fine gara Renatinha una delle leader delle ferelle commenta a caldo il meritato successo: “E’ stata una partita molto difficile ma quest’anno non ci siamo lasciate scappare il titolo e per questo sono molto felice”.

Un titolo che però sancisce la fine della presidenza di Raffaele Basile che già a marzo aveva annunciato di lasciare la società; ai microfoni di Sportitalia commenta la vittoria dello scudetto: “Grande soddisfazione, c’è un pubblico che si merita tutto questo.Lascio questa eredità dell’Europa, per Terni è qualcosa di grandioso, passerò di mano e arriverà un presidente che farà molto più di me”

Edoardo Desiderio – Agenzia Stampa Italia


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information