Oddo231119(UNWEB) Massimo Oddo, dopo il brutto capitombolo contro il Pordenone, è deluso e non potrebbe essere altrimenti: “È ovvio che siamo in un momento delicato. Dobbiamo mettere di più in campo. Mi spiace la diversità di atteggiamento tra il primo ed il secondo tempo della partita: nel secondo tempo da sette otto minuti si respirava l’aria del gol. Dovevamo stare uniti invece di scollarci. Questa è la serie B, dobbiamo trovare la via giusta per uscire da questa situazione complessa”. 
 
Le assenze tuttavia non aiutano: “Abbiamo diversi giocatori fuori, che per caratteristiche e presenza potrebbero dare una mano a supportare i giovani, che devono trovare il contesto adatto”. 
 
Le parole di Goretti possono avere influenzato loro malgrado il rendimento dei calciatori? “Non lo so. Ognuno ha il suo punto di vista. Io dico che bisogna conoscere i propri giocatori. Purtroppo penso che questa squadra non può reggere certi pesi e creare false aspettative complica le cose. Il primo passo comunque dobbiamo essere noi a farlo”. 

 

 

Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information