Etrusco doro 2020Un momento della consegna 3(UNWEB) Perugia. La consegna dell’Etrusco d’oro a Walter e Carlo Sabatini: prima giocatori partiti dalla Pontevecchio e dal Perugia Calcio per approdare in altre squadre di rango nazionale è stata una serata ricca di cultura, di sport, di arte, di gastronomia.


E’ stata la danza e la musica del Gruppo Etruscan Tribe ad aprire la tradizionale “cena del Lucumone” per festeggiare i premiati con l’Etrusco d’oro, lungo e prestigioso l’elenco: Filippo Timi, Enrico Vaime, Brunello Cucinelli, Brunangelo Falini, Serse Cosmi, Il Cardinale Gualtiero Bassetti, Leonardo Cenci, Franco Venanti, Tullio Del Sette, Franco Chianelli e ora appunto i fratelli Sabatini. Impegnati attualmente con il Bologna Walter e con le squadre giovanili del Padova Carlo.
I due non erano presenti fisicamente per impegni di club e per impedimento da CoronaVirus, ma con gtelefono e con Skipe i presenti hanno potuto sentire le loro voci e dialogare con loro. I premi, offerti dalla ditta Bartoccini, sono stati ritirati dalla sorella Rosalba, sempre presente alle manifestazioni della Pro Ponte. A consegnare i preziosi “Etruschi” Gabriele Giottoli, assessore al turismo e sviluppo economico del comune di Perugia e Roberta Cardinali vice presidente della Pro Ponte. Per il comune erano presenti anche i consigliere Paolo Befani e Roberta Ricci.
Poi l’appuntamento con la gastronomia che ha una storia etrusca che viene da lontano o meglio dal rinvenimento, in una necropoli, di una statuetta raffigurante un maialino, di quelli allo stato brado e lontano progenitore di quelli della “cinta senese”. Dal ritrovamento archeologico ad un progetto sviluppato dall’Università di Perugia, presente con la d.ssa Sarti, il passo è stato breve e nel percorso si è unita la società Goodmen per ponteggiano Fabio Formenti per riportare sulle nostre tavole quelli che erano i sapori e la qualità del “porco etrusco”, un porco ritrovato che farà certamente parlare di se’.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information