Schermata 2021 02 07 alle 22.31.16(UNWEB) Perugia. "È stata una partita difficile, come sapevamo. Siamo partiti non benissimo, dopo il vantaggio iniziale ci eravamo forse illusi che le cose potessero essere più facili, ma dopo l'1-2 del Mantova la squadra ha iniziato a giocare palla su palla, pareggiando e trovando il vantaggio. Poi nel secondo tempo, dopo il quarto gol, abbiamo gestito bene. Dobbiamo continuare a lavorare ma sono molto contento dei ragazzi". Così Fabio Caserta, allenatore del Perugia, al termine della partita vinta al Renato Curi contro il Mantova.

Il tecnico ha poi aggiunto: "Mi è piaciuto l'atteggiamento in quasi l'intero arco di partita, tranne i primi 10-15 minuti ma, in fin dei conti, non posso nemmeno pretendere novanta minuti ad alta intensità, senza il minimo errore. Mi è piaciuto tutto, in particolare l'intensità ma c'è ancora da lavorare e migliorare". Caserta ha poi elogiato Bianchimano, autore di una doppietta nella gara odierna, dicendosi "contento per lui". Parole positive anche per Falzerano, probabilmente il migliore in campo oggi, che secondo Caserta "non ha mai manifestato la volontà di andare via da Perugia e sta dando una grossa mano al gruppo". Sulle avversarie, l'allenatore ha sottolineato l'importanza di "non guardare la classifica perché il campionato ancora è lungo".


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information