foto 1241020Al via la somministrazione della terza dose del vaccino anti Covid-19 per il personale sanitario

Da lunedì 25 ottobre parte la somministrazione della 3° dose (booster) con vaccino Pfizer al punto vaccinale ospedaliero di Perugia. Previste 160 inoculazioni al giorno

(UNWEB) Perugia,   Prenderà il via domani, lunedì 25 ottobre, la somministrazione della terza dose (booster) al personale sanitario dell'Azienda Ospedaliera di Perugia. Al punto vaccinale ospedaliero situato al C.O.U. (Centro Odontostomatologico Universitario), sono previste circa 160 inoculazioni al giorno e il personale sanitario potrà prenotarsi, dal lunedì al venerdì, tramite il punto CUP del Laboratorio - Ritiro Referti.

In particolare, verrà effettuata la cosiddetta dose booster al personale che ha completato da almeno sei mesi il primo ciclo vaccinale e anche per coloro che hanno ricevuto il vaccino "Moderna".

Al punto vaccinale ospedaliero di Perugia si parte domani con la chiamata diretta agli operatori sanitari del Pronto Soccorso, del 118 e dei reparti di Malattie Infettive, Rianimazione, Medicina Interna e Vascolare ed Ematologia/Oncologia. A partire dalle 13 di lunedì, saranno invece aperte le prenotazioni. Intanto proseguono le somministrazioni del vaccino in "ambiente protetto" e della terza dose addizionale rivolta ai pazienti estremamente fragili segnalati dai centri specialistici.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information