pieve2Per la Festa dell’albero il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze ha messo a dimora nuove piante alla Fonte Trova
(UNWEB) – Città della Pieve,  – A Città della Pieve si è rinnovato l’appuntamento annuale presso il Giardino dei Frutti riTROVAti alla Fonte Trova (realizzato ad opera del Gruppo Ecologista "Il Riccio"), in occasione della Giornata dell’albero.


Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze dell’Istituto Comprensivo “Vannucci” si è ritrovato al Giardino per celebrare la ricorrenza e riflettere sulla insostituibile importanza delle piante.
Sono stati messi a dimora tre alberi da frutto: un giuggiolo dono del C.C.R.R., un melo cotogno e un nespolo germanico acquistati da "Il Riccio”. Dopo il lavoro di piantumazione, guidati da Riccardo Testa del “Riccio” che ha approfittato per fare una vera e propria lezione sulle piante e i loro frutti, e assistiti dalle insegnanti referenti del C.C.R.R. e da altri componenti del Gruppo Ecologista, il Sindaco dei Ragazzi, Giorgia Quarto, ha voluto ricordare il valore delle piante sottolineando come esse siano dispensatrici di ossigeno, valido aiuto per il contrasto al riscaldamento climatico, contributo alla pulizia dell’aria, aiuto all’ecosistema e nel ringraziare “Il Riccio” per l’opportunità, ha ribadito il loro impegno a portare avanti il Progetto.
Il Giardino Comunitario si arricchisce così di anno in anno, rilevante infatti è ormai il numero degli alberi da frutto e la loro varietà.
A breve inoltre, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, verrà realizzato, sempre alla Trova, uno spazio fiorito per insetti impollinatori, su cui il Gruppo Ecologista sta lavorando.


stampaitalia 300x250