polizia2240521(UNWEB) Perugia. “Personale della Polizia di Stato del Compatimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Umbria, in sinergia con personale dell'Arma dei Carabinieri di Perugia ha, nella giornata di ieri, tratto in arresto un 55enne residente a Napoli per il reato di possesso di documenti falsi mentre cercava di ottenere un prestito personale da un istituto di credito.


Gli Agenti di Polizia, presenti nell'istituto in questione per altri motivi collegati a controlli di altro genere, notavano il soggetto riconoscendolo come persona nota alle Forze dell'Ordine.
Insospettiti dal comportamento dell'uomo, impegnato nelle fasi di formalizzazione del rilascio di un prestito, provvedevano, in situ, ad effettuare un controllo a suo carico.
Tale attività, con l'intervento in loco e la collaborazione dei militari dell'Arma dei Carabinieri, si è conclusa con l'arresto del 55enne per possesso di documenti falsi nonché con il suo deferimento all'A.G. per i reati di falsità materiale in certificati o autorizzazioni amministrative, sostituzione di persona e tentata truffa.
L'azione degli operatori ha impedito che l'uomo riuscisse a sottoscrivere un prestito personale mediante l'esibizione di un documento di identificazione contraffatto e di copiosa documentazione fiscale artificiosamente predisposta la quale avrebbe provocato alla banca un danno di circa €. 13.000,00.
L'Autorità Giudiziaria, previa convalida della misura restrittiva, ha disposto, in data odierna con rito direttissimo, la misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Perugia.”

Così, in una nota, la Questura di Perugia.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information