TodiDisfida(UNWEB) La città di Todi celebra come ormai da diversi anni il suo patrono San Fortunato con l’evento “La Disfida di San Fortunato”, in programma quest’anno in diversi luoghi cittadini fra il 9 e il 17 ottobre.


Vissuto nel VI secolo e da subito considerato dai tuderti come il loro "Defensor Civitatis", San Fortunato viene ricordato e onorato con una serie di eventi dal gusto medievale.
Gli arcieri si sfideranno nella quarta edizione del Palio dell'Aquila e nella Disfida di San Fortunato. Piazza del Popolo ospiterà l’XI edizione della Mostra Mercato Tipico Todi; nella chiesa di San Fortunato si terranno il Concerto di musica Sacra Vocale e Strumentale, con i musicisti amici di Todi, e l’incontro “A tu per tu con Jacopone”, a cura del Prof. Claudio Peri; sulla scalinata di San Fortunato avrà luogo la rappresentazione teatrale “Sublimazione Dantesca”; sotto i Voltoni comunali il concerto dell’ensemble “Orientis Partibus”; ed ancora conferenze, laboratori, esibizioni di falconeria, danze medievali, combattimenti medievali e sbandieratori al suono dei Musici e Sbandieratori Arcus Tuder. Il 14 ottobre in Piazza del Popolo avrà luogo il Banchetto Medievale, mentre il 10 ed il 17 ottobre il corteo storico si snoderà per le vie del centro storico, addobbato a festa con bandiere e stendardi.
“Oltre a essere un bel momento di rievocazione storica per Todi”, commenta l’Amministrazione Comunale, “La Disfida di San Fortunato è diventato anche un appuntamento atteso da turisti e visitatori provenienti dall’Umbria e da tutta Italia, con un ottimo indotto anche economico per le attività ricettive coinvolte. Quest’anno poi accogliamo con soddisfazione l’ampliamento dell’evento a nove giorni, che consentirà un programma più intenso e nuove interessanti iniziative”.

 

Programma


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information