gruppo lavoro mostra corriere umbria a todiDal 12 al 20 gennaio la mostra sui 40 anni del Corriere dell'Umbria

In programma due convegni e laboratori didattici per le scuole del territorio
 
(UNWEB) Todi. Fare informazione in Umbria ieri, oggi e domani. E' il motivo al centro della nuova tappa celebrativa dei quarant'anni del Corriere dell'Umbria, questa volta a Todi, dal 12 al 20 gennaio 2024. Dopo Perugia, Foligno e Città di Castello, il gruppo editoriale ha scelto la città di Jacopone per raccontarsi, incontrarsi e confrontarsi con i propri lettori.
Nella Sala delle Pietre dei Palazzi Comunali decine di pannelli con la riproduzione di prime pagine, di articoli e di foto d'epoca scandiranno quattro decenni di informazione riproponendo ai visitatori le vicende più significative della storia recente della regione.
L'esposizione risulta integrata con una decina di focus dedicati alla cronaca di Todi, con le colonne del Corriere dell'Umbria a scandire gli accadimenti e le trasformazioni della città.
L'inaugurazione è prevista per venerdì 12 gennaio, alle ore 17:30, nella Sala del Consiglio del Palazzo del Capitano, dove il direttore responsabile, Sergio Casagrande, coordinerà una tavola rotonda dal titolo "Piccole città e borghi. Identità, cultura, tradizioni e territorio. I tesori dell'Umbria lungo il Tevere".
Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Todi Antonino Ruggiano, della Presidente della Regione Donatella Tesei, dell'assessore regionale Paola Agabiti, si confronteranno sul tema della valorizzazione culturale e turistica della regione Giuseppe Cerasa, giornalista di Repubblica, Dominga Cotarella, presidente nazionale di Terranostra, Vittoria Garibaldi, storica dell'arte e Paolo Genovese, regista e scrittore, nonché presidente dell'Umbria Film Commission.
Durante il periodo di apertura dell'esposizione, il Corriere dell'Umbria e il Comune di Todi promuoveranno ulteriori momenti di riflessione, soprattutto a servizio delle scuole, con laboratori didattici di giornalismo e un convegno che vedrà la partecipazione della Scuola di Giornalismo Radio Televisivo della Rai e dell'Ordine dei Giornalisti.
"Siamo onorati che il Gruppo Corriere - commenta il Sindaco Antonino Ruggiano - dopo Perugia, Foligno e Città di Castello abbia scelto Todi per celebrare i suoi 40 anni e per promuovere un confronto sul valore che le città e i piccoli centri della regione rivestono in termini di offerta culturale e turistica e di percezione della qualità della vita in Umbria".
Dopo il convegno, vi sarà la visita guidata alla mostra e, a seguire, nella Sala Affrescata del Museo Pinacoteca un agri-aperitivo offerto da Coldiretti e Accademia Intrecci.

 


LocandinaScacchi2

 AVIS

80x190