Lettere in redazione(UNWEB) Lettere in redazione. Riceviamo e pubblichiamo


“Gentilissima Presidente Tesei, in epoca della stesura dei progetti per il Recovery Plan ed il PNRR, avevo chiesto di inserire per il sito di Pietrafitta la opportunità di realizzarci un impianto per la produzione di idrogeno, cosa che non è stata fatta, altresì evidenzio che detto impianto è stato autorizzato per l'altro sito ex Enel di Bastardo in Comune di Gualdo Cattano. Alle mie rimostranze mi fù detto, dall'Assessore Fioroni, che era stato ufficializzato l'installazione di un elettrolizzatore da 20 MW a Bastardo, perché richiesto dai privati: Angelelli e Farchioni.
Bene tenuto conto che quella opportunità non la si è voluta perseguire, chiedo di impegnarvi per trovare il modo di reimpiegare il sito, al fine di creare lavoro. La Val Nestore, è ormai diventata il dormitorio di Perugia, mentre solamente 30-40 anni fa era primo o secondo territorio , rispetto a Bastia Umbra, per addetti, banche, situazione finanziaria, situazione sociale, ecc. ecc. Evidenzio che partendo da Perugia, dirigendosi verso le varie direttrici, ovunque si incontrano siti produttivi, siti commerciali e magazzinaggio,ecc. solamente percorrendo la Pievaiola, s.r. 220 ,lasciato l'abitato di San Sisto, non si incontra che il carcere di Capanne... ma questo non possiamo considerarlo fonte di lavoro e ricchezza!
Riguardo alla strada Pievaiola , 220, è ancora in corso l'attività di miglioramento, che sta diventando, ormai, come la tela di Penelope... non si intravvede la fine! Intanto lungo questa strada si seguita a morire!
E' da tanto che si parla di congiungere Tavernelle a Chiusi, prolungando la variante ANAS all'abitato di Tavernelle , completata ormai da più di 10 anni...
Presidente Tesei, sono a conoscenza di un incontro che il Senatore Luca Briziarelli ha intrattenuto il 11/10/2021, con i Sindaci di Panicale, Giulio Dott. Cherubini, di Piegaro Roberto Dott. Ferricelli, ed altri, spero che concretamente la politica, ma soprattutto LEI abbia a cuore le sorti di questo territorio.
Le auguro buon lavoro, La saluto cordialmente.
M.d.L. Gennaro Forlano”


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information