Tesei9(UNWEB) – Perugia, - La Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e gli amministratori delle principali società ed agenzie partecipate regionali si sono riuniti ieri pomeriggio a Villa Umbra per una nuova tappa del percorso, avviato già da tempo, di riorganizzazione delle partecipate al fine di efficientare il loro funzionamento, offrire servizi utili e di qualità a cittadini ed imprese e fungere da volano per lo sviluppo economico del territorio.

Tra gli argomenti principali discussi vi è la creazione di un unico Centro Regionale Acquisti che vede come protagonista la nascente società creata dalla fusione di Umbria Salute ed Umbria Digitale. Inoltre è emersa la necessità di mettere a fattore comune alcuni elementi fondamentali come la comunicazione esterna, la digitalizzazione e la formazione, allo scopo non solo di essere più efficienti nell’operato, ma anche di saper comunicare al meglio agli stakeholder (imprese e cittadini) i servizi offerti.

Un punto nodale della funzione attuale delle partecipate riguarda l’attivazione di un percorso comune grazie al quale poter mettere a disposizione della Regione strumenti e competenze necessarie per l'avvio di progetti del PNRR, facendo diventare così le partecipate strumento utile e strategico per l’attuazione dei progetti stessi.

L'agenda delle attività è molto serrata e prevede fin dalla settimana prossima un incontro di specifico approfondimento proprio in merito alle metodologie da adottare per la redazione dei progetti PNRR.

L’approccio dettato dalla Presidente, nonché la collaborazione ed il confronto tra gli amministratori, rappresenta un forte elemento di discontinuità rispetto al passato ed ha lo scopo di rendere l’operato delle partecipate regionali sempre più trasparente e utile alla collettività.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information