Covid(UNWEB) – Perugia - La curva epidemica, come pure la media mobile a 7 giorni, in Umbria continuano a mostrare un trend in diminuzione: il dato emerge dal report elaborato dal Nucleo epidemiologico regionale sull'andamento dell'epidemia che evidenzia anche come l'incidenza settimanale mobile per 100.000 abitanti stia mostrando il medesimo andamento con valori al 12 ottobre pari a 22 casi per 100.000.

Secondo lo studio il valore dell'RDt sulle diagnosi calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni, si attesta ad un valore di 0,80.

L'andamento regionale dell'incidenza settimanale mobile per classi di età mostra anche per questa settimana una maggior distribuzione dei casi tra i più giovani.

L'incidenza per 100.000 abitanti più elevata in questa settimana viene riscontrata nella classe di età 6-10 anni, mentre l'incidenza più bassa è osservata tra gli over 80 anni.

Tutti i distretti sanitari dell'Umbria hanno un'incidenza inferiore a 50 casi per 1000.000 abitanti ad eccezione del distretto di Foligno che registra 55 casi per 100.000 abitanti.

Al 12 ottobre risultano ospedalizzati 38 soggetti di cui 4 in Terapia Intensiva, (ndr. nella giornata odierna, 14 ottobre, gli ospedalizzati sono 35).

I decessi registrati a partire dal 4 ottobre fino al 12 ottobre sono 6.

 

2021-report1 ottobre.pdf


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information