(UNWEB) – Perugia – “La più profonda e sincera solidarietà a Massimiliano Fedriga per le minaccia che gli sono state rivolte nei giorni scorsi tanto da essersi resa necessaria la scorta”: così la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei.

“In questo lungo periodo di emergenza sanitaria i presidenti delle Regioni sono stati sempre in prima fila, battendosi per tutelare al meglio la salute dei propri concittadini. Questa deriva violenta va fortemente combattuta, e sono certa che non influirà sulla autorevolezza ed equilibrio con cui Massimiliano svolge il ruolo di governatore e di presidente della Conferenza delle Regioni”.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information