anorr(ASI) Perugia – Verranno presentati martedì 24 novembre, alle ore 17.30 al Salone d’Onore di Palazzo Donini, a Perugia, i risultati preliminari della ricerca finanziata con un bando della Regione Umbria sui fattori genetici nella patogenesi dell’anoressia e della bulimia.


Dal 2012 la Usl 1 e Usl 2 dell'Umbria, la Regione Umbria e l’Università degli Studi di Perugia, l’associazione “Mi fido di te” , con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, stanno realizzando uno screening genetico in Umbria che ha come obiettivo quello di portare un contributo alla ricerca mediante l’identificazione di polimorfismi in geni candidati potenzialmente implicati nella suscettibilità all’insorgenza di disturbi del comportamento alimentare (Dca) e in particolar modo anoressia e bulimia nervosa. La ricerca, tuttora in corso, è tra le più importanti, per numero di pazienti e geni analizzati, mai fatta in Italia e risultati preliminari sono già stati presentati in pubblicazioni e congressi internazionali.
Alla presentazione di martedì 24 a Palazzo Donini saranno presenti: la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini; l’assessore regionale alla Sanità, Luca Barberini; Laura Dalla Ragione, direttore Rete Dca Usl 1 Umbria; il direttore generale della Usl 1, Giuseppe Legato; Tommaso Beccari, docente di Biochimica, Dipartimento Scienze Farmaceutiche Università degli studi di Perugia; Mariella Venturi, presidente associazione “Mi fido di te”; Benedetto Natalini, direttore del Dipartimento di Scienze farmaceutiche dell’ateneo perugino; Anna Tasegian, dottoranda in Biologia e biotecnologia molecolare, Dipartimento Scienze farmaceutiche dell’Università di Perugia; Simonetta Marcucci, medico endocrinologo Centro Palazzo Francisci; Luca Sapori, direttore sanitario Ospedale Spoleto; Silvio Pasqui, direttore sanitario Ospedale Città di Castello; il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, Sergio Zinni.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information