Il podio dei vincitori con vertici Fise Umbria e Donatella TeseiIl centro ippico Le Lame ha ospitato il prestigioso evento internazionale valevole per Tokio 2021

Da giovedì 13 a domenica 16 maggio in programma la gara di salto a ostacoli a due stelle

(UNWEB) Montefalco,  – Con lo spettacolare Gran Premio 160 cm di domenica 9 maggio, al centro ippico Horses Sporting Club Le Lame di Montefalco si è chiuso il primo weekend de ‘Le Lame International Sagrantino Show Jumping’, evento internazionale di salto a ostacoli a quattro e due stelle. 

A vincere il Grand Prix ranking 155-160 premio Mag Spa-Gi Zeta Infissi, valevole per la qualificazione alle olimpiadi di Tokio 2021, è stato l’irlandese Breen Shane. Al secondo posto si è classificato l’argentino José Maria Larocca e piazza d’onore per l’italiano Roberto Turchetto. Cinquanta, complessivamente, gli atleti da vari Paesi del mondo che hanno partecipato al concorso.

Presenti alle premiazioni anche la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei e la presidente della Fise (Federazione italiana sport equestri) Umbria Mirella Bianconi.

Da giovedì 13 a domenica 16 maggio, sarà invece la volta della gara di salto a ostacoli a due stelle, anche questa importante concorso di calibro internazionale.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information