alvini(ASI) Perugia - Si è tenuta presso la sala stampa dell'A.C. Perugia la consueta conferenza stampa pre-gara di Perugia-Ternana, una fra le più sentite sfide straregionali italiane.

Il tecnico  Alvini ha così  dichiarato:  "Per quanto riguarda la partita mi aspetto un derby dove si racchiude tutto il suo significato.

Chi fa l'allenatore sa, che giocare partite come quelle di domani, è molto importante. Per me domani sapere di giocare una partita del genere è gioia pura. Giocare in piazze con certe aspettative, per me, è  emozionante e passionale.

Lo ribadisco,  per me, è piacevole giocare partite come quella di domani.

Per quanto riguarda cosa mi aspetto dall'avversario, sicuramente arriverà una squadra di tutto rispetto. 

Non possiamo concedere campo ai nostri avversari, ma ciò che mi aspetto è quello che dobbiamo e possiamo fare noi come squadra. Ho già vissuto altri derby, ma sicuramente quello di domani è particolare, emozionante e passionale.

Il risultato della partita sarà  importante. Il percorso fatto dal Perugia fino ad ora è soddisfacente.        È logico che giocheremo tutte le partite con la stessa intensità.

La Ternana ha qualità nel palleggio. Domani non credo che sarà una partita aggressiva, in quanto è molto importante il risultato. Dipende da noi su ciò che vogliamo fare.

La differenza talvolta nelle partite la fa il singolo episodio e domani dovremmo stare molto attenti.

Io chiedo alla squadra di migliorare sempre.

Ci sono tante situazioni da migliorare. La qualità del gioco va migliorata. Ho piena fiducia nei miei giocatori.

Per gli infortunati, Angella è a disposizione come Santoro. Non ho recuperato Ghion e Carretta .

Domani sarò molto felice di sedere sulla panchina del Perugia. Amore ed entusiasmo per ciò che facciamo. Sono queste le cose che contano.

La cosa più bella è stata di vedere oggi in allenamento un bambino accompagnato dai genitori con la bandiera del Perugia.

Tutto ciò è bellissimo. Mi ritengo fortunato di essere qui.

La Ternana sulla carta è stata costruita per fare bene, ma noi ci siamo concentrati su noi stessi per fare meglio.

Ho sempre visto Perugia bellissima con una grande passione da parte della città.

Avverto che c'e' una fiamma bellissima che sta  rinascendo il calore tra la squadra e i tifosi. Ne sono particolarmente felice. Domani faremo di tutto per regalare una bella soddisfazione ai nostri tifosi.”

Antonino Caravella - Agenzia Stampa Italia


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information