tagghiamoci2In campo ragazzi e ragazze, in rappresentanza di quasi 30 istituti scolastici, a conclusione del progetto promosso da Fir Umbria e sostenuto dall'Urs per l'Umbria

(UNWEB) FOLIGNO,   – Una bella mattinata di sole ha fatto da cornice a #Tagghiamoci, il torneo scolastico di rugby tag, che si è tenuto mercoledì 23 novembre presso il campo da Rugby di Foligno, che ha visto coinvolti circa 150 ragazzi e ragazze in rappresentanza di quasi 30 istituti umbri.

"Questa iniziativa è un nuovo modo per approcciare il rugby – ha spiegato Egiziano Polenzani, presidente del comitato umbro della Fir – con le scuole. Si gioca senza contatto. I ragazzi hanno in vita una striscia con delle bandierine attaccate in vita ed il placcaggio consiste nello strappare la bandierina. Questo consente un approccio più soft, più morbido. Poi se qualcuno vuole provare il rugby vero, quello di contatto".

#Tagghiamoci è un progetto proposto dalla Fir Umbria e sostenuto dall'Usr (Ufficio Scolastico Regionale) per l'Umbria. E' partito nell'anno scolastico 2021/22, ha visto coinvolti quasi 30 istituti umbri (delle scuole medie e superiori) ed un pari numero di ragazzi e ragazze. Una squadra di tag, infatti, è composta da 5 maschi e 5 femmine.

La giornata di Foligno è stata a coronamento delle attività svolte lo scorso anno scolastico ed a breve partirà la nuova edizione del progetto che coinvolgerà molti più istituti umbri. L'obiettivo è quello di trasmettere il messaggio che il rugby è uno sport che può essere praticato da tutti e che veicola valori come la disciplina, il coraggio, l'amicizia, la generosità, il sacrificio, l'altruismo, il rispetto dei compagni, dell'avversario e delle regole.

Alla mattinata folignate erano presenti, oltre a Polenzani, Stefano Cardinali, responsabile Fir promozione e sviluppo per la Regione Umbria, Mauro Esposito e Lorenzo Bertinelli, in rappresentanza dell'Usr umbro, e i tecnici della Fir che hanno lavorato con i ragazzi: Alessandro Speziali (tecnico regionale per la federazione), Fabrizio Fastellini, Luca Mion, Agostina Vita, Ginevra Cimino, Alessandra Coaccioli, Loredana Pinto, Roberto Rogari, Giulio Battistacci, Chiara Savini e Leonardo Cecconi. I Club tutor coinvolti in #Tagghiamoci sono Foligno Rugby, Ducali Spoleto, Città Di Castello, Rugby Gubbio e Perugia Rugby 1969.


stampaitalia 300x250