Verde pubblicoIl Comune avvia l’iter per affidare i servizi per i prossimi tre anni

(UNWEB) Spoleto. Avviato l’iter per l'affidamento della gestione, custodia, pulizia e manutenzione di alcune aree di verde pubblico del Comune di Spoleto.

La procedura aperta, che sarà sopra la soglia comunitaria (la durata del servizio sarà di 36 mesi per un importo a base d’asta di € 287.745,00 oltre IVA), prevederà sia l’eventuale proroga di 6 mesi che la negoziazione per la ripetizione di servizi analoghi per altri 3 anni (con ulteriori 42 mesi il costo sarebbe pari a € 623.447,76).

Nella determina pubblicata questa mattina nel sito istituzionale del Comune di Spoleto, viene indicato anche il criterio di aggiudicazione che verrà adottato, ossia quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.

Prorogato anche l’affidamento alla ditta GARDENLAND DI BOCCI NOVELLO che, fino a settembre 2021, garantirà, in un periodo dell’anno in cui la gestione, la pulizia e la manutenzione delle aree verdi è quanto mai necessaria, i servizi svolti negli ultimi 24 mesi.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information