gubbio08“Vicenda drammatica che ribadisce il tema della sicurezza nei posti di lavoro”


(UNWEB) Perugia, - La Provincia di Perugia si stringe ai familiari delle vittime della drammatica tragedia sul lavoro avvenuta a Gubbio, città alla quale ci sentiamo vicini nel lutto che l’ha duramente colpita. Un evento terribile che porta prepotentemente alla ribalta il tema della sicurezza sul lavoro. Se quella della città dei Ceri è una vicenda che ci tocca particolarmente da vicino non possiamo rimanere indifferenti alle tante morti che in ogni parte d’Italia si sono verificate in questi ultimi giorni. Non bastano le parole di solidarietà e vicinanza. Ci vogliono investimenti seri e controlli a tappeto. Istituzioni, organizzazioni sindacali, associazioni di categorie e gli stessi lavoratori devono in maniera sinergica occuparsi dei tempi della sicurezza in maniera sistematica. Le leggi ci sono occorre essere consapevoli che devono essere rispettate perché nel 2021 non si può morire nel posto di lavoro. Un pensiero grato va ai Vigili del Fuoco, alle forze dell’ordine e ai mezzi di soccorso che anche questa volta hanno affrontato la pericolosa emergenza nella quale si sono trovati ad intervenire. L’auspicio è che l’inchiesta aperta dalla magistratura porti rapidamente a comprendere la dinamica della tragedia. Ultimo, ma non per importanza un abbraccio fraterno al Sindaco Filippo Mario Stirati al quale chiedo che sia esteso a tutti gli eugubini.

Luciano Bacchetta
Presidente della Provincia di Perugia


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information