Immagini locali messi a disposizione dalla scuola Giovanni Cena 1A vincere la quarta edizione del Concorso nazionale 'Una biblioteca in ogni scuola' è il progetto biblioteca "Tararì" dell'Istituto Comprensivo 4 di Perugia.

Scelto, tra i tanti arrivati, il miglior progetto di realizzazione o sviluppo di una biblioteca scolastica: la premiazione è in programma domenica 29 agosto ad Assisi in occasione di 'Birba chi legge - Festa delle storie' (27-29 agosto 2021).

(UNWEB) Perugia. Il progetto biblioteca "Tararì" - presentato dall'Associazione di quartiere APS CAP0612 e Associazione Settepiani in collaborazione con il comitato dei genitori e gli insegnanti dell'Istituto Comprensivo 4 di Perugia - è quello che ha messo d'accordo la giuria risultando, quasi all'unanimità dei soci dell'Associazione Birba, il vincitore della quarta edizione del Concorso nazionale 'Una biblioteca in ogni scuola'. Oltre al premio in 1000 € in libri, Birba offrirà gratuitamente la sua consulenza mettendo a disposizione degli ideatori del progetto l'esperienza maturata in più di 16 anni di attività.

Il concorso è stato indetto all'interno di 'Birba chi legge' Festa delle storie per bambini e ragazzi, lungo fine settimana dedicato all'infanzia e alle famiglie in programma ad Assisi da venerdì 27 a domenica 29 agosto tra spettacoli di narrazione, letture, laboratori creativi, passeggiate letterarie.

"L'associazione Birba – afferma la presidente Alessandra Comparozzi - è orgogliosa di sostenere un progetto di biblioteca volto a valorizzare un intero quartiere di Perugia in cui scarseggiano gli spazi dedicati alla lettura e, più in generale, alla cultura. 'Biblioteca Tararì', è un felice esempio di collaborazione attiva e sinergica tra istituzioni e cittadini per superare il concetto di diversità, favorire gli scambi culturali e lo sviluppo delle capacità creative che alimentano la Vita pubblica".

"I numerosi progetti arrivati – prosegue – ci confermano che siamo in tanti a credere nell'importanza di donare l'amore per i libri e la lettura ai bambini. Sapere che ne nascano di nuovi e di così 'coraggiosi', ci rende molto fiduciosi. 'Una biblioteca in ogni scuola' è un sogno che stiamo realizzando tutti insieme".

Il Concorso Nazionale 'Una biblioteca in ogni scuola' premia, di anno in anno, un progetto di realizzazione o di sviluppo di una biblioteca scolastica gestita da volontari dando la precedenza a coloro che prevedano di realizzare o sviluppare biblioteche in strutture scolastiche e in zone dove sono scarse le risorse destinate alla educazione alla lettura.

La scelta per il 2021 è stata di premiare così il progetto biblioteca "Tararì", una biblioteca di territorio, ripensando e valorizzando la sua natura non solo come 'cattedra del sapere' ma luogo di incontro, di condivisione, di esperienza. Una biblioteca aperta, multiculturale, da realizzare all'interno della scuola primaria Giovani Cena, collocata davanti alla piazza Birago. Il gruppo informale costituitosi per la stesura di questo progetto è formato dai volontari dell'Associazione di quartiere APS CAP0612 e dell'Associazione Settepiani insieme al comitato dei genitori e gli insegnanti dell'Istituto Comprensivo 4 di Perugia, dalle associazioni del territorio e residenti del quartiere. I valori fondanti che hanno spinto il gruppo a partecipare al concorso si sostanziano nella profonda convinzione che la lettura non solo è un ponte verso la conoscenza ma anche verso il miglioramento delle relazioni sociali.

La descrizione completa del progetto vincitore e la motivazione della giuria sono consultabili anche dal sito www.birbachilegge.it.

La premiazione è in programma domenica 29 agosto, giornata conclusiva di "Birba chi legge" festa delle Storie (ore 12.30, presso la Sala degli Emblemi in Piazza del Comune ad Assisi).

Torna infatti anche quest'anno "Birba chi legge" Festa delle storie per bambini e ragazzi, la grande festa per grandi e piccini realizzata in collaborazione con il Comune di Assisi, il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e il patrocinio dell'Assemblea legislativa della Regione Umbria.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information