gem3(UNWEB) Foligno. E’ stato rinnovato il patto di gemellaggio tra Foligno e La Louvière.

“Con profondo orgoglio ed emozione ho firmato, insieme a Jacques Gobert, sindaco di La Louvière (Belgio), il rinnovo del patto di gemellaggio con Foligno e di amicizia tra le due comunità, legate a seguito dell’emigrazione di tanti umbri andati a lavorare nelle miniere belghe, ha sottolineato il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini. Sono stato invitato proprio in occasione delle celebrazioni per il 75° anniversario dell’accordo italo-belga unitamente ai rappresentanti di Pineto in Abruzzo ed Aragona in Sicilia, altri Comuni gemellati con La Louvière, insieme ai quali abbiamo inaugurato un monumento. Abbiamo consegnato diversi doni istituzionali e conferito al collega belga il giglio d'oro della città. Molto toccante la conferenza sull’immigrazione italiana in Belgio, e la visita alla miniera Bois du Cazier di Marcinelle dove persero la vita 262 lavoratori di cui 136 italiani”. Il Consiglio comunale di Foligno aveva reso omaggio alle vittime della tragedia.

gem2


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information